Triceratops

Ultimo aggiornamento il 12 marzo 2021 da Gaia Zol

Un team italiano di paleontologi sta mettendo insieme questo scheletro di triceratopo. Ed è ufficiale: è il più grande dinosauro. In assoluto.

Triceratops

Il team sta lavorando nei laboratori della Zoic, una società di Trieste. Flavio Bacchia e il suo team sono responsabili della ricostruzione di Big John, il triceratopo. Un dinosauro da record.

I dettagli del Triceratopo

I paleontologi non hanno deciso da un giorno all’altro che si trattava di un record. Prima hanno chiesto ai ricercatori dell’Università di Bologna di studiare lo scheletro. In effetti, questo è il Triceratopo più grande finora.

Ecco i numeri:

  • Il cranio ha una lunghezza di 98 piedi e una larghezza di 78
  • Il restauro sarà finito, la sua lunghezza sarà di 322 piedi

Tutto lo conferma: non c’è nessuno come Big John.

Big John, quello che sappiamo finora

Il Triceratopo è stato trovato in un ranch del Montana. Più tardi, l’azienda Zoic lo acquistò per ricostruirlo e analizzarlo. Il dinosauro presenta tre corna e una testa corazzata. Inoltre, ha più di 90 milioni di anni. Purtroppo, i dettagli non abbondano. Almeno per ora.

Infatti, più i paleontologi lavorano, più segreti scopriranno. I visitatori possono unirsi alla visita guidata per osservare il lavoro dei paleontologi. Altrimenti, le persone possono seguire l’avanzamento della ricostruzione sui social media di Big John. Infatti, è antico per età, ma moderno per atteggiamento.