I copriscarpe monouso fungono da barriera per evitare che i germi che si trovano nelle nostre scarpe da strada si mescolino con gli ambienti professionali.

In molte aree o situazioni si presta grande attenzione all’igiene delle mani per prevenire il contagio, l’infezione o fenomeni come la contaminazione crociata. Tanto che a volte trascuriamo il fatto che i nostri piedi, e in particolare le nostre scarpe, portano gli stessi o più germi delle nostre mani. Per evitare questo, è importante utilizzare dispositivi di protezione individuale come i copriscarpe usa e getta.

Vantaggi dell’utilizzo di copriscarpe monouso

  • Proteggono le nostre calzature dalla fuoriuscita di sostanze o macchie prodotte dal lavoro quotidiano.
  • Essi impediscono la trasmissione dei germi presenti nelle nostre calzature a spazi che richiedono i più elevati parametri di igiene.
  • Riducono la quantità di sporco che si accumula sul pavimento, riducendo al minimo gli sforzi di pulizia successivi.

Come utilizzare i copriscarpe usa e getta

  1. Prima di tutto, dobbiamo delimitare gli spazi di maggiore o minore rischio.
  2. Una volta che queste zone sono state differenziate, collocheremo e sostituiremo i copriscarpe usa e getta ogni volta che cambieremo gli spazi o si contamineranno.
  3. Nelle aree con maggiori esigenze di pulizia, installeremo dei dispenser automatici per il posizionamento dei copriscarpe monouso.

Se volete sapere quale tipo di copriscarpe o sistema si adatta meglio alla vostra attività, contattateci e uno dei nostri esperti vi consiglierà.