Il Bottega Veneta L’approccio del marchio alla moda è raffinato e sobrio. Sta rinunciando a loghi e flash per fare appello a un cliente che è sicuro di sé, sofisticato e sicuro del proprio stile. Questo marchio è tutto lusso sostenibile e discreto. Quindi, impariamo a conoscere Bottega Veneta, la casa di moda italiana.

Storia del marchio Bottega Veneta

L’intrecciato, il motivo per cui Bottega Veneta è famosa. – Foto da flickr.com

Bottega Veneta è nata come una prima casa di pelletteria italiana immersa nelle tradizioni dei maestri artigiani del cuoio del Veneto. È stata fondata da Vittorio e Laura Moltedo nel 1966 con sede a Vicenza. La casa di moda si è guadagnata una reputazione per la qualità insuperabile, il suo stile senza tempo esemplificato in borse super morbide, sensuali, sfoderate, fatte a mano. Il suo rinomato intrecciato, o stile di pelle intrecciata, e le stampe animalier firmate l’hanno resa immediatamente riconoscibile in tutto il mondo.

logo
Logo Bottega Veneta – Foto da bottegaveneta.com

Negli anni Settanta, Bottega Veneta ha visto un’ascesa fulminea con l’uso dello slogan “Quando le tue iniziali sono sufficienti”. Un look senza logo, discreto ma ben lavorato è diventato il suo punto di forza. Negli anni Ottanta, gli accessori di Bottega Veneta erano popolari con la folla dello Studio 54, Andy Warhol era uno dei notevoli sostenitori del marchio. Il marchio è apparso nel film “American Gigolo” in cui una borsa Bottega Veneta era portata dalla ricca casalinga interpretata da Lauren Hutton.

Il marchio Bottega Veneta decadde nel suo status negli anni ’90. Questo perché ha perso il contatto con il suo ethos di lusso sottile ed è diventato chiassoso, sfacciato e palese. Ha iniziato a spruzzare i suoi prodotti con il suo logo in linea con i tempi. Questa mossa non ebbe successo, e l’azienda arrivò quasi sull’orlo del fallimento alla fine del secolo.

Bottega Veneta designs – Bottega Veneta uomo e donna

La casa di moda italiana Gucci ha acquisito Bottega Veneta nel febbraio 2001. Funzionalità, design innovativo e artigianato sono tornati alla loro antica importanza nello schema delle cose di Bottega Veneta. Tomas Maier, che si è formato alla Chambre Syndicale de la Haute Couture istituzionale di Parigi, e ha passato nove anni a disegnare per un altro marchio di lusso, Hermes, è salito a bordo come direttore creativo di Bottega Veneta nel giugno 2001. La sua prima collezione, primavera/estate 2002, ha portato un immediato successo di critica.

Nel 2002, Bottega Veneta ha lanciato le linee prêt-à-porter per uomo e donna, una linea di gioielli nel 2004, e una collezione di mobili nel 2006. Ogni stagione, la casa presenta una serie di collezioni, tra cui scarpe da uomo e da donna Bottega Veneta, borse, valigie, piccola pelletteria, casa e articoli da regalo.

Il design e l’artigianato della creazione del marchio Bottega Veneta

Il numero limitato di capi prêt-à-porter è speciale per il loro sottile chic, lo stile rilassato e la raffinatezza. Ogni pezzo si regge da solo sulla forza del suo design e della sua maestria. Maier porta il suo tocco sottile e caratteristico: ruching, cuciture a serpentina, ricami a mano e pieghe complesse ed elaborate catturano l’occhio dei clienti più esigenti. La palette di colori è sommessa, conservativa, ma mai noiosa. Creazioni Bottega Veneta hanno cominciato ad abbellire le persone delle star di Holly wood, come Hillary Swank, Christina Ricci e Maggie Gyllenhaal

Le borse sono realizzate con Nappa intrecciata, camoscio baby-soft, vitello cerato, coccodrillo morbido, e soprattutto lucertola, pitone, karung, seta e altri tessuti sensuali. Le borse sono squisitamente lavorate, riccamente adornate con ricami, applicazioni di pelle esotica e un’abbondanza di hardware in metallo e tartaruga, ma il look classico è ancora l’intrecciato originale, che urla Bottega Veneta ed è indossato da personaggi come Renée Zellweger e Ashley Olsen.

Bottega Veneta raggiunge la fama attraverso le celebrità – Articoli riconosciuti come pezzi iconici

Inoltre, il Borsa Bottega Veneta Knot ha acquisito uno status iconico simile alla Baguette di Fendi ed è stata vista su Nicole Kidman e Sarah Jessica Parker. La Cabot Tote è un’altra delle preferite. L’aspetto più importante delle borse Bottega Veneta è che mentre la maggior parte dei marchi di design si sono spostati in paesi come la Cina per la produzione, Bottega Veneta produce interamente in Italia e in Europa.

Le scarpe di Bottega Veneta sono similmente ornate e intricate nei dettagli. Due da notare: la Super Spiga, un lussuoso sandalo con tacco alto in vitello brunito e cinturino a T meticolosamente lavorato a mano; e la Souriseau, una sling-back fatta di velluto vintage e rifinita con pelle peltro coassiale intrecciata.

I prodotti Bottega Veneta si possono trovare ovunque – boutique Bottega Veneta & sito web

La distribuzione di Prodotti Bottega Veneta è globale, comprendendo Europa, Asia e Nord America, sia in selezionati negozi specializzati e grandi magazzini che in un numero crescente di boutique di proprietà di Bottega Veneta. Bottega Veneta ora vende al dettaglio in 127 sedi in tutto il mondo.

Inoltre, Bottega Veneta è uno dei primi marchi di lusso ad abbracciare l’e-commerce. Il sito web è stato progettato per soddisfare una clientela abituata a un servizio eccezionale. A tal fine, un personal shopper è disponibile via e-mail o per telefono per assistere nelle selezioni e per completare le transazioni. Le fotografie delle squisite borse, dei portafogli e degli altri accessori di Bottega Veneta non hanno solo una vista frontale, ma spesso anche una vista interna, posteriore e laterale. Maier ha anche aggiunto un tocco personale al sito con le sue sei migliori scelte per la stagione.

Tomas Maier, l’ultimo direttore creativo del marchio Bottega Veneta

Maier sembra aver contribuito in modo significativo al successo del marchio: il Bottega Veneta è passato da 45 milioni di dollari nel 2001 a 500 milioni di dollari di vendite nel 2008. Il marchio ora rende omaggio alle tendenze nell’abbigliamento e negli accessori, ma mantiene un’aria di ricchezza ovattata, di buon gusto classico, confortevole e senza tempo. Il riservato, quasi monacale Maier riassume la filosofia del marchio parlando della sua filosofia personale: “Se non sei mai alla moda, non sei mai fuori”.

Una casa di moda in continua espansione – Maestri artigiani, che combinano la maestria tradizionale con un’innovazione mozzafiato

accessori bottega veneta
Orecchini Bottega Veneta – Foto da Mytheresa.com

Nel 2013 Bottega Veneta ha inaugurato un nuovo Atelier a Montebello Vicentino, Vicenza, nel sito di un 18th Una villa del secolo scorso. Qui i maestri artigiani lavorano alle nuove creazioni della Maison, ed è anche la sede di una Scuola di Moda, la Scuola dei Maestri Pellettieri di Bottega Veneta, dove le vecchie tradizioni vengono passate alle nuove generazioni. Ospita anche un museo e un archivio.

Su Bottega Veneta è molto importante e i suoi artigiani combinano la maestria tradizionale con un’innovazione mozzafiato.

Tutto sui prodotti – Una varietà di scelte

Tutti gli articoli di moda di lusso italiani che sono pronti per essere utilizzati direttamente sono disponibili in una vasta gamma di colori e dimensioni. Tutto in articoli come vestiti Bottega Veneta, accessori Bottega Veneta, articoli di make-up Bottega Veneta, profumi Bottega Veneta, e così via. Da questa immensa lista di possibili acquisti, abbiamo selezionato alcuni dei più iconici che sono la borsa Bottega Veneta, Bottega Veneta the Knot, Bottega Veneta Pouch.

Attraverso tutti i loro prodotti e campagne di visibilità, il marchio Bottega Veneta è stato citato come il miglior marchio di lusso del mondo. Così come la loro crescita a lungo termine mantiene un movimento costante, hanno una ricreazione permanente di disegni senza tempo, il loro artigianato e materiali, e superiore, e la funzionalità che adattano può essere classificato come contemporaneo per 55 anni ora.

Bottega Veneta, portando il tag “Made in Italy” a un livello completamente nuovo con una serie di prodotti unici e sorprendenti

Bottega Veneta è riuscita a prendere il comando come uno dei marchi di moda più popolari al mondo. Dal 2019, Il marchio Bottega Veneta è entrato nella top 20 delle migliori marche attraverso i loro sandali imbottiti su Lyst.