Skip to content
Il Megafono Quotidiano

Autentici ristoranti italiani vs italo-americani negli Stati Uniti

Nel 2012 ho viaggiato attraverso la Siberia.

Prima di partire, tutti mi hanno detto di dimenticare il caffè al mattino e di prepararmi una colazione a base di solo tè. Beh, immagino che quelle persone non fossero state in Siberia per molti anni. Non solo mi ha sorpreso vedere i carri che vendevano per strada cappuccinoma sia il cappuccino che un buon caffè erano facilmente reperibili ovunque (almeno nelle città). Quando finalmente sono arrivato a Ulanbattar, in Mongolia, ho bevuto un cappuccino così buono che ho dovuto fare una foto. C’era di più: la pizza e tutto il cibo italiano era, in genarale, molto autentico.

La mia conclusione è che a causa della cortina di ferro il cibo italiano è arrivato in Siberia proprio negli ultimi anni e, molto semplicemente, non c’è stato il tempo di “elaborare” l’originale per adattarlo maggiormente al gusto locale.

Negli Stati Uniti, invece, il cibo italiano è arrivato oltre 100 anni fa. Durante questo periodo (in particolare nei primi anni di immigrazione dall’Italia), le imprese italiane del settore dell’ospitalità hanno cercato di “adattare” il cibo al gusto americano per diventare più popolare. Molte piccole imprese italo-americane credono ancora che, a meno che non adeguino le ricette tradizionali per soddisfare il palato americano, andranno in fallimento. Inoltre, anche quando le imprese sono in attività da decenni, gli attuali proprietari sono solo figli e nipoti di immigrati italiani o, negli ultimi anni, di latino-americani, che hanno avuto pochissimi contatti con la vera cucina italiana.

Gli spaghetti alla marinara con pane all'aglio, spesso serviti nei ristoranti italiani negli Stati Uniti, in realtà non sono affatto italiani
Italo-americano: Gli spaghetti alla marinara con pane all’aglio non hanno nulla a che vedere con la moderna cucina italiana. Ph. flickr/Kelly Garbato (flic.kr/p/dHUFNg)

Purtroppo per me la cucina italo-americana è quella che mi piace di meno: pasta troppo cotta con una specie di sugo e sempre pesante con aglio in polvere sopra. A volte, il sugo rosso ha anche un minaccioso colore viola. Dopo di che, si può avere un’insalata con “condimento italiano” e chissà cosa c’è dentro… Riesco a sentire l’odore della cucina italo-americana vecchio stile dall’altra parte della strada, a causa dell’uso pesante dell’aglio in polvere che mettono ovunque.

Vado in Italia 5 volte all’anno e sono riuscito a rimanere in contatto con lo stile e i gusti della cucina italiana moderna, quindi so ancora bene cos’è il vero cibo italiano, nonostante i molti anni di vita negli Stati Uniti. Anche per questo motivo, durante i miei molti anni in America ho sviluppato un metodo per capire come distinguere un vero italiano da un ristorante italo-americano. Cominciamo con…

Menù italo-americano:

Mi sono reso conto di poter individuare un ristorante italo-americano dal menu. Più voci nella lista qui sotto sono presenti nel menu, meno il ristorante è autenticamente italiano. Stai alla larga da quanto segue:

Antipasti

  • Pane all’aglio
  • Pane all’aglio al formaggio
  • Bastoncini di mozzarella fritta

Pasta

  • Spaghetti con le polpette
  • Spaghetti alla Marinara
  • Pasta Alfredo
  • Lasagne
  • Linguinoi, Fettuccinei ( In italiano la vera grafia è Linguinoe / Fettuccinee quindi se si legge il nome con la “i” alla fine invece che con la “i”, molto probabilmente non ci sono italiani che gestiscono il ristorante).

No! Questo pane all'aglio ripieno di spaghetti sembra disgustoso agli occhi di un italiano
No! Questo pane all’aglio ripieno di spaghetti sembra disgustoso agli occhi di un italiano. Ph. flickr/Adam S (flic.kr/p/7hBqU)

Corsi principali

  • Pollo / piccata di vitello
  • Pollo / Marsala di vitello
  • Parmigiano di melanzane
  • Polpetta di parmigiano

….L’aggettivo “toscano” (se nel menù trovate il toscano quello che servono, molto probabilmente non è affatto toscano)

Formaggi

Dessert

In questo tipo di ristoranti, il pane viene spesso servito con aglio in polvere sopra e burro a parte. La pasta viene servita nello stesso piatto del pollo, del pesce o di qualsiasi altro piatto principale.

Nelle principali città, invece, stanno aprendo nuovi piccoli ristoranti gestiti da italiani e le cose stanno migliorando.

Ora che avete un’idea di dove non mangiare, vediamo come riconoscere un autentico ristorante italiano!

No: una salsa estremamente cremosa come questa è inaccettabile in un ristorante veramente italiano
No: una salsa estremamente cremosa come questa è inaccettabile in un ristorante veramente italiano. Ph. flickr/stu_spivack (flic.kr/p/8oreUd)

Menù di un moderno ristorante italiano:

Un vero ristorante italiano dovrebbe sempre avere, se non tutti, almeno una buona parte di quanto segue nel suo menu:

Antipasti

  • Prosciutto e Melone
  • Insalata Caprese
  • Insalate che includono radicchio o rughetta
  • Una specie di tartare di tonno o di bistecca
  • Qualcosa in Aceto Balsamico
  • Qualcosa in salsa di tartufo

Sì: il Prosciutto e Melone nel menu è un buon segno di autentici ristoranti italiani
Sì: il Prosciutto e Melone nel menu è un buon segno di autentici ristoranti italiani. Ph. depositphotos/Orlando.B

Pasta

  • Tagliatelle fresche
  • Spaghetti alle Vongole
  • Spaghetti ai frutti di mare
  • Tortelloni
  • Gnocchi

Corsi principali

  • Grigliata mista di carne o pesce
  • Spiedini con pesce o carne
  • Carne alla griglia o pollo al rosmarino
  • Agnello marinato al limone e rosmarino
  • Bistecca in salsa al tartufo
  • Carciofi
  • Funghi porcini

Sì: Spaghetti alle Vongole nel menu = il ristorante è probabilmente autentico italiano
Sì: Spaghetti alle Vongole nel menu = il ristorante è probabilmente autentico italiano

Formaggi

  • Mozzarella di Bufala Campana
  • Pecorino Toscano

Dolci / Dolci

  • Biscotti toscani assortiti serviti con vino dolce “da intingere”.
  • Gelati assortiti fatti in casa e sorbetti alla frutta fresca

https://www.lifeinitaly.com/

Tenete a mente questi suggerimenti la prossima volta che siete in giro per la città alla ricerca di un po ‘di cibo tradizionale italiano, e si dovrebbe essere in grado di godere di una vera e propria esperienza italiana autentica.

Di Paolo Nascimbeni

Vedi anche Come scegliere un vero ristorante italiano quando si è fuori dall’Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *