Immagine catanzaro.gazzettadelsud.it

Tre assoluzioni e 18 condanne, questa la sentenza emessa da Catanzaro Goop al termine di un processo sommario frutto dell’inchiesta Petrolamafi. In particolare, sono cadute le accuse contro Filippo Fior, 64 anni, di San Gregorio d’Ippona. Gregorio Geoffre, 59 anni, di San Gregorio d’Ippona (entrambi rappresentati dall’avvocato Sergio Rotundo) e Marco Leone, 49 anni, di Napoli, invece le condanne decise dal GUP: 6 anni e 6.000 euro per Pasquale Galone, 61 anni, di Nicotera . 6 anni e 6.000 euro per il 48enne Giuseppe Barbieri di Sant’Onofrio. 4 anni e 3.000 euro al 53enne Gerardo Caparrotta di Sant’Onofrio. Francescontonio Anello, 32 anni, di Filadelfia, 7 anni e 8.000 euro di multa. 7 anni e 8.000 euro per il 39enne Daniele Prestanicola di Maierato. Salvatore Giorgio di Catanzaro, 47 anni, ha 7 anni e 10 mesi. Orazio Romeo, 52 anni, di Catania, 5 anni. 2 anni e 10 mesi a Vincenzo Zera Falduto (cl. ’88) di Reggio Calabria. 3 anni 8 mesi 10mila euro da Catania a Giocchino Falsaperla (cl. 65). 4 anni 2 mesi per Giuseppe Mercadante (cl. ’79) di Castello de Principe (Ce). Montecorvino Pugliano (Sa) ad Antonio Ricci (60 anni) 2 anni e 6 mesi; Alessandro Primo Tirendi (82) di Milano ha 6 anni e 8 mesi. Armando Carvelli (cl. ’86) di Crotone ha 3 anni e 2 mesi. Giovanni Carvelli (cl. ’84) di Petilia Policastro ha 3 anni e 4 mesi. 7 anni e 10 mesi per Domenico Rigillo di San Vito, Ionia. 1 anno e 6 mesi per Gabriele La Barbera, 35 anni, palermitano. Salvatore Uchino, 44, 3 anni e 8 mesi per Taormina. 3 anni 2 mesi Angelo Uchino di Giardini Naxos. Luigi Agatino López Murgia di Catania ha 3 anni e 4 mesi. Un’indagine coordinata dalla Dda di Catanzaro e condotta dalla Guardia di Finanza fa luce sulle presunte infiltrazioni della ‘ndrangheta nel commercio di idrocarburi.

Elaborazione, elaborazione

Vibo, indagine Petrolmafie: tutti i ventuno imputati colpevoli di DDA

il MegafonoQuotidiano

Visualizza le notizie ufficiali qui