Immagine www.vesuviolive.it

Per chi ancora non sa cosa fare il prossimo fine settimana, scegli Vesuvio Live programmi L’impugnatura è la più interessante Napoli E il 9, 10 e 11 giugno potranno offrire sostanziose offerte ai cittadini e ai turisti del circondario in un fine settimana indimenticabile. Di seguito è riportato l’elenco.

Weekend a Napoli: Eventi 9, 10 e 11 giugno 2023

È molto delizioso a Napoli. Dall’8 all’11 giugno a Napoli in Piazza Dante, arriva la prima edizione di Saporitissimo, manifestazione culinaria dedicata ai sapori napoletani, ma anche del Centro e Sud Italia. Un vero impero del gusto che accoglie turisti e cittadini inebriati di profumi e sapori per le vie del centro napoletano. L’ingresso è gratuito.

Pessoa Luna Park a Napoli. Dal 9 giugno al 6 agosto torna a Napoli, nell’ex ospedale militare di Vico Trinità delle Monache, il Pessova Luna Park, un parco turistico culturale ad accesso libero che unisce ecologia, innovazione e proiezione culturale negli spazi urbani. .

Ofelia nel Giardino Segreto della Reggia di Portici. Un meraviglioso giardino segreto domenica 11 giugno Palazzo dei Portici Questa è l’ambientazione della commedia di Amleto Ofelia in Danimarca. Lo spettacolo è basato sulla famosa tragedia di William Shakespeare, che è uno spin-off.

Visite libere a Castel Capuano. Sabato 10 giugno, alle ore 10:00, Castel Capuano, uno dei siti storici più belli e antichi di Napoli, inizierà il suo insolito periodo di apertura settimanale, consentendo ai visitatori di partecipare alle visite gratuite offerte dal Comune di Napoli. e la Fondazione Castel Capuano. L’iniziativa, che dura fino al 1° luglio, consente ai visitatori di entrare in ambienti del palazzo normanno svevo recentemente ristrutturati e da secoli accessibili solo per il disbrigo di atti giudiziari.

La prima mostra NFT digitale a Napoli. Il 9 giugno, presso la sede dello spazio digitale weHub, via Toledo 205, dalle 16:00 alle 20:30, sarà possibile incontrare la performance art e il digitale, oltre la realtà, uno degli appuntamenti da non perdere per amanti della cultura e della tecnologia. . L’ingresso è gratuito, ma su prenotazione.

Grande infiorata in terra napoletana. L’11 giugno l’Abate di Sant’Antonio in provincia di Napoli organizza una vera e propria infiorata per la festa del Corpus Domini. Le vie del centro si riempiono di fiori colorati e mettono in mostra e ammirano i cittadini e tutti coloro che li ammirano.

Mostra di Andy Warhol a Bakoli. Dal 9 giugno al 31 luglio potrete apprezzare una mostra dedicata al genio della pop art, allestita in una location straordinaria, la spettacolare Casina Vanvitelliana di Bacoli.

Festa della pasta al Pignatiello. La Sagra dello gnocco di Pignatiello si terrà il 10 e 11 giugno 2023 presso l’Istituto Anselmi di Marigliano, Napoli. Giunto alla sua undicesima edizione, l’ingresso all’evento è gratuito.

Villaggio Bakalà. A Caivano, dall’8 al 10 giugno, nel mercato di Napoli, nel borgo di Baccala, arriva la prima sagra turistica dedicata a uno dei piatti più antichi e amati della tradizione culinaria campana. L’ingresso è gratuito per tutti.

Mercatore. Torna Mercatorre, un raduno pensato per il collezionismo e il vintage. Domenica 11 giugno 2023, Torre del Greco, dalle 10:00 alle 22:00, in collaborazione con Stekka e Kobar Essere in grado di partecipare all’iniziativa proposta. Musica dal vivo, street food e tanto altro allietano la giornata dei visitatori.

Regno dell’aragosta a Napoli. In Largo San Martino è stata aperta e si può ammirare fino al 15 luglio 2023 la mostra “Lobster Empire” (tradotto dall’inglese significa “Lobster Kingdom”) dell’artista Philip Colbert.

Lucio Dalla sogna di diventare napoletano. Dal 4 marzo al 25 giugno 2023 il MANN Museo Archeologico Nazionale di Napoli ospiterà una mostra-evento dedicata a Lucio Dalla, uno degli artisti di Lucio Dalla particolarmente legati alla nostra città che sognava come napoletano. Sono passati 80 anni dalla sua nascita.

Il Volo dell’Angelo in Campania. Dall’8 aprile ha riaperto la teleferica Furore-Conca nell’incantevole cornice della Costiera Amalfitana, tornando ad accogliere turisti e visitatori in vista dell’avvicinarsi della stagione turistica.

Visualizza le notizie ufficiali qui