Skip to content
Il Megafono Quotidiano

Arresto del motore sull’aereo A350, in relazione alla fuoriuscita di caffè sul piedistallo

Due casi di arresto del motore in volo delle apparecchiature dell’Airbus A350 XWB potrebbero essere collegati alla fuoriuscita di caffè sul piedistallo della cabina di pilotaggio. Gli eventi sono stati segnalati lo scorso anno, nel 2019, rispettivamente agli equipaggi di Delta Air Lines e Asiana Airlines, che hanno subito un arresto involontario del motore che li ha costretti ad effettuare atterraggi di emergenza.

Dopo i guasti che hanno causato il reindirizzamento di entrambi i velivoli, i costruttori europei Rolls-Royce e Airbus si sono concentrati sulle indagini per scoprirne le cause e formulare raccomandazioni agli operatori dell’A350 XWB.

Secondo le informazioni, l’arresto del motore potrebbe essere dovuto alla fuoriuscita di Caffè e/o Tè, nel piedistallo che, si trova, al centro dei due sedili del Primo Ufficiale e del Capitano. La fuoriuscita di liquido potrebbe essere avvenuta molto vicino ai comandi di accensione del motore.

Nel caso di Delta Air Lines, l’arresto del motore destro (#1) è avvenuto circa un’ora dopo la fuoriuscita del liquido sul piedistallo. In entrambi i casi, questi problemi non sono isolati, ma anche il “guasto” del motore è sotto inchiesta.

Questa situazione è già accaduta in precedenza, come abbiamo riferito lo scorso 12 settembre, l’equipaggio di un Airbus A330 dell’estinta compagnia aerea Thomas Cook, ha dovuto deviare l’aereo dalla sua rotta a causa di una perdita di comunicazioni causata dalla caduta del caffè nel piedistallo, precisamente nelle radio. Come raccomandazione, dopo il rapporto finale di questo “grave incidente”, è stato raccomandato l’uso di portabicchieri e bicchieri che sono quelli raccomandati dal produttore.