Intanto è una parola che si sente spesso nelle conversazioni italiane.

Le sue traduzioni inglesi più comuni sono ‘meanwhile’, ‘nel frattempo’, ‘per il momento’, o ‘fino ad allora’.

Luisa arriverà tra cinque minuti. Intanto entra e mettiti a tuo agio.
Luisa arriverà tra cinque minuti. Nel frattempo entra e mettiti comodo.

L’anno prossimo mi laureerò come medico, ma intanto lavoro come cameriera.
L’anno prossimo mi laureerò come medico, ma intanto lavoro come cameriera.

Voi preparatevi a uscire, io intanto finisco di lavare i piatti.
Voi preparatevi a uscire, io intanto finisco di lavare i piatti.

Il dizionario sottolinea che quando viene usato come traduzione di “nel frattempo”, intanto può avere una qualità un po’ conflittuale, evidenziando il contrasto tra due situazioni.

Io sto preparando una cena per dieci persone e intanto te ne stai lì a guardare la TV.
Sto preparando una cena per dieci persone e intanto tu ne stai lì a guardare la TV.

Tu paghi l’affitto e tutti i conti, lui intanto non paga niente e non riesce a tenersi un lavoro per più di due mesi.
Tu paghi l’affitto e tutti i conti, lui intanto non paga niente e non riesce a tenersi un lavoro per più di due mesi.

Relativamente (parlando di evidenziare i contrasti), intanto è talvolta usato per significare ‘comunque’:

È divieto di fumare nella casa, intanto si può fumare sul balcone.

È vietato fumare nella casa, tuttavia si può fumare sul balcone.

La popolazione, intanto, si dimostrava contraria allo svolgersi degli eventi e pretendeva un’elezione.
La popolazione, tuttavia, si dimostrò contraria allo svolgersi degli eventi e pretese un’elezione.

Infine, intanto può significare ‘per cominciare’, ‘prima di tutto’, o ‘per una cosa’.

Allora, intanto, io sono cittadina americana.
Prima di tutto, sono cittadino americano.

Alright First Of All Seth Meyers GIF - Alright First Of All Seth Meyers Late Night With Seth Meyers GIFs

Intanto, a te quella mercedes non serve.
Tanto per cominciare, quella Mercedes non ti serve.

Intanto sei sempre in ritardo.
Per prima cosa, sei sempre in ritardo.

Provala in una conversazione questa settimana – e nel frattempo, dai un’occhiata al nostro archivio delle parole del giorno per vedere cos’altro puoi imparare.

Hai una parola italiana che vorresti che presentassimo? Se sì, mandaci un’email con il tuo suggerimento.