Notizie locali italiane. Da un’interessante causa legale in Toscana a ladri intelligenti in Veneto.

Notizie locali italiane

La voce della città in Toscana

In Italia, la parola “terrone” è un termine dispregiativo. Indica la gente del Sud Italia ed è usata dai settentrionali. La parola simboleggia la pigrizia e altri aggettivi poco carini.

D’altra parte, l’Accademia della Crusca è un’istituzione italiana. Il suo lavoro si concentra sulla linguistica e la semantica. Qualsiasi termine nuovo, l’Accademia lo riconosce e ne dà una definizione. Compreso “terrone”.

Solo che l’ingegner Terrone non è d’accordo. Ha fatto causa all’istituzione. Il suo reclamo? Smettere di usare e descrivere la parola come un dispregiativo. Per l’ingegnere, questa è una battaglia di civiltà. infatti, vuole che l’Accademia includa la connotazione positiva. Ovvero la ricchezza del Sud.

L’istituzione ha risposto sul suo sito web. “È assurdo far pagare alla Crusca l’uso dispregiativo del termine. Non può essere cancellato, anche se lo abbiamo criticato”.

Salvare i rospi in Piemonte

Notizie locali italiane

Con l’aumento della temperatura, aumenta anche la popolazione dei rospi. Questi piccoli animali sono in pericolo, soprattutto nelle strade del Piemonte. Saltano nel traffico e, spesso, sono le vittime indifese delle auto.

Da qui, la campagna 2021 per proteggerli e sensibilizzarli. Se ne occupa la Funzione Tutela Fauna e Flora. E la consigliera Barbara Azzarà ha qualche idea per far sì che la campagna abbia successo.

“Sui percorsi affollati, l’unica cosa che possiamo fare è mettere dei cartelli di avvertimento”, ha detto Azzarà, “in luoghi meno pericolosi, mettiamo delle reti per indirizzare i rospi verso aree protette.”

Salviamo questi piccoli animali, che ne dite?

Notizie locali italiane, le ultime dal Veneto

Volevano rapinare la cassa della stazione di servizio. I ladri hanno cercato di usare una gru a torre per distruggere la cassa. Invece di trovare i soldi, hanno distrutto le colonne della stazione di servizio, tutte.

Le forze dell’ordine e i vigili del fuoco sono arrivati subito. La gru a torre è stata danneggiata. Altri danni hanno causato fuoriuscite di petrolio.

Tuttavia, i criminali erano già fuggiti. Solo un’ora prima di questo attacco, un’altra stazione di servizio era stata distrutta. E i ladri sono scappati con i soldi. Non ci sono ancora indizi sui nomi.

Notizie locali italiane
Il danno alla stazione di servizio

Una delle ultime notizie dall’Italia è il percorso del Giro d’Italia 2021. Scopri il giro qui.