Vaccino anglo-italiano Covid-19 prove sono state messe in attesa ieri dopo che uno dei 50.000 volontari a cui è stato iniettato il siero ha sviluppato una grave – anche se non fatale – reazione avversa, riferisce l’ANSA.

Immagine di Dimitri Houtteman da Pixabay

“Siamo in attesa di un comitato di esperti indipendenti per valutare il caso”, dichiara Piero di Lorenzo, amministratore delegato dell’Irbm di Pomezia, l’istituto di ricerca coinvolto nel progetto. “Aspettiamo il loro parere prima di proseguire con i test”, conclude.

Il vaccino anglo-italiano Covid-19 in questione è stato sviluppato dall’Università di Oxford in collaborazione con l’Istituto Irbm di Pomezia e AstraZeneca. Tuttavia, la gente non deve temere le vaccinazioni contro la Covid-19, come spiega Piero di Lorenzo all’ANSA: “I test effettuati sui nuovi vaccini, compresi quelli per la Covid-19 nonostante la delicata situazione portata dalla presenza di una pandemia, sono severi, rigorosi e affidabili. Lo testimonia la sospensione temporanea dei nostri processi”.

Anche se non si parla di cosa significhi “reazione avversa”, è noto che il volontario che ne soffre è britannico. I test del vaccino anglo-italiano Covid-19 vengono effettuati anche negli Stati Uniti, in Brasile e in Sudafrica e sembra che i test siano stati interrotti anche negli Stati Uniti.

Il portavoce di AstraZeneca ha dichiarato che “il nostro processo di revisione standard richiedeva l’attuale sospensione delle prove. Si tratta di una procedura di routine, che avviene ogni volta che si verifica una reazione sconosciuta durante la sperimentazione di un nuovo farmaco”. Lo scopo di tale sospensione è quello di “indagare sulla questione mantenendo l’integrità del processo di sperimentazione”, conclude AstraZeneca.

Anche se, soprattutto nel caso di studi particolarmente estesi, le reazioni avverse possono verificarsi per caso, è importante che siano valutate attentamente, come spiegato dai rappresentanti di AstraZeneca.

Anche se non è insolito che gli studi clinici siano temporaneamente sospesi, la visibilità ricevuta dalla ricerca sul vaccino anti Covid-19 significa che il vaccino Oxford-AstraZeneca può pagare le conseguenze della sospensione, sotto forma di persone che temono di usarlo.

Dati attuali su Sperimentazione del vaccino Covid-19 in tutto il mondo mostrano uno scenario relativamente promettente, con elevate risposte immunitarie nel corpo umano con solo lievi effetti collaterali.

Vaccino anglo-italiano Covid-19
Immagine di Frauke Riether da Pixabay

L’arresto delle sperimentazioni del vaccino anglo-italiano Covid-19 avviene nel bel mezzo dell’acceso dibattito in corso sulla politicizzazione dei vaccini Covid-19, soprattutto negli Stati Uniti, dove POTUS Donald Trump ha spinto per averne uno pronto prima delle elezioni presidenziali di novembre. Immunologi ed esperti di malattie infettive, tra cui Anthony FauciTuttavia, ritengo che sia altamente improbabile avere un vaccino sicuro ed efficace contro il Covid-19 in così poco tempo.