E mentre gli americani che vivono in Italia possono essere lontani da casa, questo non impedirà a migliaia di loro di festeggiare – anche se non avranno un giorno festivo come in patria e dovranno rinunciare a guardare la parata del Macy’s Thanksgiving Day e il football americano in TV.

Ogni anno, gli americani in Italia si riuniscono per divorare il tradizionale tacchino con salsa di mirtilli rossi e approfittano della loro casa adottiva affondando qualche bicchiere di vino italiano.

LEGGI ANCHE: 17 modi in cui cambiano le tue abitudini alimentari e di consumo quando vivi in Italia

E dopo un anno di chiusure e rigide limitazioni alle riunioni al chiuso, per molti americani che vivono in Italia la festa di quest’anno sarà particolarmente gioiosa.

Ecco la nostra guida su come gli americani in Italia possono celebrare un autentico Ringraziamento.

Foto Element5 Digital/Unsplash

Coloro che vivono in piccole città e villaggi avranno probabilmente problemi ad assicurarsi articoli di nicchia come la salsa di mirtilli Ocean Spray e lo Stouffer’s Stuffing, e potreste dovervi accontentare di un grande pollo piuttosto che un tacchino.

Ma la buona notizia è che non è difficile in Italia procurarsi gli ingredienti di cui avrete bisogno per fare in casa il ripieno tradizionale (che consiste principalmente di pane, cipolle, sedano e varie erbe) e la salsa di mirtilli rossi da zero.

Mirtilli rossi, o mirtilli rossi, non crescono in Italia, ma alcuni negozi li vendono secchi, e ci sono molte ricette online che spiegano come fare una salsa reidratando i mirtilli rossi secchi.

Altrimenti, la salsa di mirtilli si può trovare in alcune grandi catene di supermercati in Italia come Esselunga. Se preferite iniziare con ingredienti freschi, i mirtilli rossi, o ribes, sono una buona approssimazione, e si possono trovare in un certo numero di negozi di alimentari in tutto il paese.

La vita in Italia: ‘Come sono cambiate le nostre abitudini di spesa da quando ci siamo trasferiti dagli USA’

È anche possibile trovare zucche e patate dolci in alcuni mercati e negozi di alimentari in tutta Italia, se hai voglia di fare una torta da zero.

In questo caso, il blog milanese Doing Italy consiglia il La delica mantovana varietà di zucca per fare la torta: “una zucca ‘corta’ con una crosta verde intenso (a volte con qualche striscia bianca) e una polpa arancione brillante. In caso contrario, va bene la zucca butternut, che è sempre più facile da trovare nei supermercati biologici e cose del genere”.

L’acquisto di un tacchino richiede un po’ di ricerca. Dovrai iniziare a trovare un macellaio specializzato in pollame, sia con la caccia online che con il passaparola, e fare il tuo ordine in anticipo per assicurarti che abbia il tempo di procurarti il tacchino.

LEGGI ANCHE: 15 cose a cui probabilmente non ti abituerai mai a vivere in Italia

Coloro che vivono in una grande città italiana hanno probabilmente più fortuna degli abitanti della campagna quando si tratta di trovare ingredienti importati.

A Roma, la piccola catena di negozi di gastronomia Castroni ha la maggior parte degli articoli che si potrebbero desiderare per accompagnare un Giorno del Ringraziamento americano, incluso il preparato per il ripieno, la purea di zucca e le noci pecan. Hanno diversi negozi in tutta la città, inclusi Prati, Trastevere e Via del Corso nel centro.

Drogheria Innocenzi a Trastevere è anche raccomandata come destinazione per coloro che cercano gli ingredienti americani importati per il Ringraziamento.

E piccolo ma potente, il piccolo Emporio delle Spezie L’Emporio delle Spezie a Testaccio ha in stock le noci pecan tutto l’anno, così come quasi tutte le spezie che ti vengono in mente e alcuni altri prodotti alimentari importati.

Foto: Keighla Exum/Unsplash

Nel centro di Milano, il negozio specializzato American Crunch è consigliato da Doing Italy, che scrive che vende “tutta quella roba americana ‘traditonal’ per far piangere di gioia il tuo io nostalgico. Troverete Crisco e Campbell’s Cream of Mushroom soup e persino i marshmallows”. Accetta anche ordini online e può consegnare in qualsiasi parte del paese.

Gli abitanti di Milano raccomandano anche il Mercato Comunale Wagner per i dolci del Ringraziamento e di Natale, e si può anche trovare un tacchino qui (anche se è necessario ordinare in anticipo).

E non dimentichiamoci delle decorazioni.

Procurarsele può essere ancora più difficile che procurarsi alcuni degli alimenti più tradizionali, ma ci sono molti siti web con idee su come farle in casa – e se avete dei bambini, senza dubbio ameranno essere coinvolti in questo lato dei preparativi.

Se dopo aver letto questo, pensate che fare tutto il possibile per creare un tradizionale Ringraziamento in Italia sia troppo impegnativo, potreste sempre mantenere gli elementi più importanti – riunire i vostri cari per mangiare e bere – e abbandonare il tacchino.

Un’altra opzione potrebbe essere quella di prenotare un tavolo in un ristorante con un menu del Ringraziamento – questi sono rari in Italia e limitati alle grandi città, ma esempi di posti con offerte speciali includono The Brisket, un ristorante affumicato sui Navigli di Milano, e l’Hard Rock Cafe a Venezia.

Comunque abbiate intenzione di festeggiarlo, Buon Ringraziamento da The Local.

Hai qualche raccomandazione per trovare gli ingredienti per una cena del Ringraziamento in Italia? Lascia un commento qui sotto per condividerli con gli altri lettori.