Nel 2020, molti mercatini di Natale in Italia hanno dovuto chiudere o sono stati ridimensionati a causa delle restrizioni della pandemia. Quest’anno, almeno al momento in cui scriviamo, molti mercatini sono destinati ad aprire nelle prossime settimane.

Alcuni hanno misure di sicurezza, come l’uso della maschera e l’obbligo di mostrare un pass verde, quindi ricordatevi di controllare le regole prima di viaggiare.

LEGGI ANCHE: Dove è ora necessario mostrare un pass verde Covid in Italia?

Mentre la maggior parte dei più grandi e famosi mercatini di Natale si trovano nel nord Italia, mercatini più piccoli e altri eventi stagionali si tengono in paesi e città in tutto il paese.

Detto questo, ecco cinque dei più incantevoli mercatini di Natale in Italia che contano tra i nostri preferiti.

Foto di cmophoto.net su Unsplash

Trento, Trentino-Alto Adige

I mercatini di Trento è uno dei mercatini di Natale più famosi d’Italia. Situata nella regione settentrionale del Trentino-Alto Adige, che confina con l’Austria e la Svizzera, Trento è piena di quella gelida allegria montana che ti scalda il cuore.

Ogni anno, i visitatori sono attratti dai prodotti artigianali, dall’abbondante offerta di prelibatezze gastronomiche stagionali e dall’atmosfera accogliente di un centro storico addobbato con luci scintillanti.

Sempre più bancarelle arrivano a Trento ogni anno, il che significa che c’è sempre qualcosa di nuovo da vedere, comprare e mangiare ogni volta che si va.

Le due piazze principali della città accolgono i visitatori con le loro accoglienti logge, dove si può assistere a dimostrazioni dal vivo e ascoltare musica tradizionale. E con lo sfondo innevato e l’aria fresca, Trento mette su un mercatino di Natale da ricordare.

Il mercatino di Natale di Trento va dal 20 novembre al 9 gennaio.

LEGGI ANCHE: L’Italia rischia di riportare le restrizioni Covid questo Natale?

Decorazioni natalizie in mostra in un mercatino nel centro di Bolzano. Foto di ANDREAS SOLARO / AFP

Bolzano, Alto Adige

Un altro mercatino di Natale da non perdere nel nord Italia è quello spettacolare di Bolzano, probabilmente uno dei più belli d’Italia.

Questa stravaganza festiva situata nella regione dell’Alto Adige è considerata il più grande mercatino di Natale d’Italia e, dopo quasi due decenni di evento, ha sempre qualcosa di nuovo per deliziare i visitatori di ritorno.

Novità del 2021 sono alcune bancarelle dedicate alla grappa e alla birra con degustazioni di distillati altoatesini e birre artigianali, mentre per gli amanti del vino, c’è una loggia dedicata che offre degustazioni delle etichette locali.

Quei deliziosi aromi yuletide di pino, cannella e vin brulé riempiono le strade, mentre le piazze sono immerse in una luce romantica quando le bancarelle arrivano in città e trasformano la città in un incantevole paese delle meraviglie invernale.

Quale momento migliore per assaggiare uno strudel locale, rifocillarsi con un po’ di speck salato o concedersi qualche dolcetto alpino fatto in casa?

Il grande albero di Natale nella centrale piazza Walther sarà illuminato giovedì 25 novembre per lanciare il mercato, che resterà aperto fino al 6 gennaio.

Luci di Natale durante le “Luci d’Artista” di Salerno (Foto di MARIO LAPORTA / AFP)

Salerno, Campania

Le città di montagna del nord non reclamano la completa proprietà dei migliori mercatini di Natale d’Italia, tuttavia.

Uno degli eventi natalizi più attesi si trova nella regione meridionale della Campania: le luminarie chiamate Luci d’artista (Luci d’artista) a Salerno.

Dopo essere stata annullata l’anno scorso, l’esposizione torna per il 2021 offrendo ai visitatori uno spettacolo di vere e proprie opere d’arte fatte di luci.

A causa delle misure pandemiche, l’accesso alla città sarà limitato, soprattutto nei fine settimana quando gli autobus saranno limitati.

Passeggiando per la città, si può vedere questo spettacolo famoso in tutto il mondo, mentre si fa anche un giro dei mercatini di Natale, situati sul lungomare della città. Tutto sommato, si tratta di un’esperienza di shopping natalizio insolitamente meravigliosa proprio sulla costa.

Le luci dureranno dal 26 novembre al 30 gennaio.

Foto di Lynda Hinton su Unsplash

Verona, Veneto

Quanto di più romantico e magico si può avere di un mercatino di Natale nella città dell’amore in Italia? Infatti, gli organizzatori del mercato descrivono Verona come “La città dell’amore, la città del Natale”.

Anche la tragedia di Romeo e Giulietta si accende con i colori, i suoni e gli odori di stagione. Le strade e le piazze della città si trasformano in uno scenario da sogno per lo shopping festivo e la socializzazione: prodotti artigianali in vetro, legno, ceramica e tante specialità enogastronomiche tentano e deliziano.

L’ingresso della città sarà illuminato da centinaia di luci, creando quello che chiamano “un effetto Champs Elysees”, continuando per tutte le strade del centro storico. Tutti gli scintillii e i bagliori sono collocati sullo sfondo della famosa Arena Romana e l’immancabile stella di Natale di fronte.

Ci saranno più di 100 espositori quest’anno e per il 2021, il mercato si svolgerà in collaborazione con il “Christkindlmarkt“di Norimberga in Germania, portando un’atmosfera fiabesca e commovente nella città della fiera.

Il mercatino di Natale di Verona si svolgerà dal 12 novembre al 26 dicembre.

Foto di Christian Della Torre su Unsplash

Como, Lombardia

L’ambientazione sul lago e l’atmosfera natalizia fanno di questo un mercatino unico che ricorderete negli anni a venire – e dove meglio eccitarsi per lo scambio dei regali di Natale se non nella cosiddetta città dei giocattoli d’Italia?la città dei balocchi‘?

A partire dal Magic Light festival, le sue proiezioni e luci trasformano gli edifici e le piazze della città in una galleria a cielo aperto. Nel frattempo, deliziose capanne di legno creano un villaggio di Natale, offrendo specialità locali, regali e piatti appetitosi.

Ci sono anche numerosi punti di ristoro e degustazione che danno ai visitatori la possibilità di assaggiare menù tipici della zona. E anche l’imperdibile ruota panoramica gigante merita un giro.

Se volete smaltire un po’ di quei cioccolatini, cialde e cuori di pan di zenzero delle feste, potete farvi venire le guance rosee alla pista di pattinaggio in piazza Cavour.

Inoltre, non si può perdere (letteralmente) il tradizionale abete di Natale, illuminato da migliaia di luci.

Il mercatino di Natale di Como va dal 27 novembre al 6 gennaio.

Dove sono i tuoi mercatini di Natale preferiti in Italia? Se hai qualche suggerimento, lascia un commento qui sotto.