In movimento

Pigneto da leggere - Un sabato al mese per la Bibliodiversità

Libreria Alegre

Dal 4 marzo al 27 maggio, 4 sabati in strada con "Pigneto da leggere", iniziativa che intreccia le esperienze di 20 editori indipendenti romani con le associazioni e istituzioni sociali e culturali del quartiere.

Riqualificare i quartieri con la cultura. Riqualificare la cultura con la bibliodiversità.
Questo è "Pigneto da leggere": occupare con i libri un quartiere ridotto a mero luogo di movida e preda dei fenomeni della speculazione e della criminalità organizzata; difendere e rilanciare la “bibliodiversità” in un mercato editoriale sempre più monopolistico contribuendo a costruire nuovi modi per distribuire e promuovere l’editoria indipendente.
Un'iniziativa in cui si intrecciano l’Associazione degli editori indipendenti Odei, e realtà culturali, sociali e istituzionali del quartiere Pigneto.
L'iniziativa – promossa dalla Libreria Alegre e finanziata dal bando regionale “Io Leggo” – inizia sabato 4 marzo e sarà poi replicata l’8 aprile, il 6 maggio e il 27 maggio a via Pesaro, nella zona dell’Isola pedonale, facendo intrecciare l’Associazione degli editori indipendenti Odei con le realtà culturali, sociali e istituzionali del quartiere Pigneto.
La strada sarà occupata con i gazebo in via Pesaro per una mostra mercato con i libri di una ventina di editori indipendenti romani, e sarà anche praticata la campagna “Resistenti al macero” per salvare dal macero, proponendoli in vendita a 3 euro l’uno, libri di qualità ormai senza sbocchi a causa di un sistema distributivo tutto incentrato sulle novità dei grandi marchi editoriali. Nei tre mesi dell'iniziativa sarà ospitata inoltre nei locali della biblioteca Mameli di via del Pigneto una mostra della Bibliodiversità, con i libri degli editori indipendenti che poi saranno donati alla biblioteca, corredata da un Decalogo della bibliodiversità diffuso nei giorni dell’iniziativa.

Editori che aderiscono all'iniziativa: 66thand2nd Editore; Edizioni Alegre; Edizioni di Comunità; Emons Libri & Audiolibri; Ensemble; Exòrma Edizioni; Giulio Perrone Editore; Goodfellas; Iacobelli Editore; Kairos; La nuova frontiera; L'orma editore; Manifestolibri; nottetempo; Nova Delphi Libri; Nutrimenti Edizioni; Voland

Programma (work in progress)

4 Marzo:
Ore 11.00: Mostra mercato della bibliodiversità in via Pesaro per tutta la giornata

Ore 11.30 Biblioteca Via del Pigneto 22:
Presentazione mostra della Bibliodiversità nella Biblioteca Mameli di via del Pigneto 22 che durerà dal 4 marzo al 27 maggio. Intervengono:
Giulio Calella (Edizioni Alegre e organizattore Pigneto da leggere)
Gino Iacobelli (Presidente associazione ODEI / Osservatorio degli Editori Indipendenti)
Ottavia Murru (Direttrice Biblioteca Goffredo Mameli)

Ore 11.30-13.00: Letture in gioco – laboratorio di lettura ad alta voce e gioco per bambini/e da 4 anni in su. Impariamo a conoscere e superare gli stereotipi di genere attraverso l'utilizzo di libri che ribaltano l'immaginario comune e utilizziamo il gioco per creare momenti di confronto e divertimento attorno al tema.

Ore 17.00: Presentazione di "Storia delle storie del femminismo" a Roma di Cinzia Arruzza e Lidia Cirillo (Edizioni Alegre). Intervengono:
Lidia Cirillo (Autrice)
Federica Giardini (Docente universitaria di Roma 3)
Tatiana Montella (Degender Communia – Io Decido)
Coordina Serena Fiorletta (NON UNA DI MENO)

Ore 19.30:Concerto de Le Cardamomò, spettacolo musicale dalle atmosfere nostalgiche e un po’ retrò, con musiche d’atmosfera, francesi e balcaniche che si mescolano con racconti, maschere ed effetti scenografici.

8 Aprile:
Ore 11.00: Mostra mercato della bibliodiversità in via Pesaro per tutta la giornata

Ore 12.00: “Favole al contrario” – spettacolo di burattini a cura dell'Ass. Baracca e Burattini

Ore 16.00: Laboratorio interculturale di breakdance per bambini dai 6 anni in su – a cura di Nexus

Ore 17.00: Presentazione “Sono rom e ne sono fiera” di Anina Ciuciu (Edizioni Alegre).
Intervengono:
Anina Ciuciu (autrice)
Ulderico Daniele (ricercatore, membro dell’European Academic Network on Romani Studies)
Antonio Ardolino (operatore sociale)

Ore 19.30: “Tinissima” – reading musicale con voce di Laura Garofoli e musiche di Claudia Vernier de Los3saltos tratto dalla biografia di Tina Modotti, “Tinissima” (Nova Delphi Libri)

6 Maggio
Ore 11.00: Mostra mercato della bibliodiversità in via Pesaro per tutta la giornata

Ore 12.00: “Zio Lupo e gli altri” – spettacolo di burattini a cura dell'Ass. Baracca e Burattini

16.00: Letture in gioco – laboratorio di lettura ad alta voce e gioco per bambini/e dai 4 anni in su. Attraverso le storie impariamo a conoscere nuovi mondi e diverse culture. Il gioco è universale, in tutti gli accampamenti, villaggi o città vi sono dei giochi e piccole giocatrici e piccoli giocatori.

Ore 17.00: Reading tratto da "Fiabe resistenti. Racconti del subcomandante Marcos" (Kairos editore)

Ore 19.00: ZTL, zona temporaneamente libraria – performance interattiva a cura della Compagnia Garofoli/Nexus

Ore 21.00: Presentazione e reading musicale di "5oo e altre storie" (Goodfellas editore) di Alessandro Pieravantii, percussionista e voce narrante del gruppo musicale romano Il Muro del Canto

27 Maggio
Ore 11.00: Mostra mercato della bibliodiversità in via Pesaro per tutta la giornata

Ore 11.30: Mostra delle tavole originali di Sergio Riccardi tratte dalla graphic novel “Cattive ragazze” (Sinnos Editrice) di Assia Petricelli e Sergio Riccardi.

Ore 12.00: “Looking 4 Pinocchio” – spettacolo di teatro e danza di strada a cura della Compagnia Garofoli/Nexus;

Ore 17.00: presentazione di “In estrema sostanza” e “Consumatori di normalità” (Iacobelli Editore) Intervengono:
Claudio Cippitelli (Autore)
Hassan Bassi (Associazione FuoriLuogo)
Coordina: Daniele Lauri (Associazione Pigneto Social Club)

Ore 19.30: “Valli a prendere” – reading teatrale in salsa farmacologica di e con Giovan Bartolo Botta tratto dal libro “Valli a prendere” (Edizioni Haiku)

Ore 21.00: Concerto del Ponentino Trio - Le più belle canzoni condite con i versi della migliore tradizione romana e stornelli personalizzati.