Pianeta indignato

di: Josep Maria Antentas Esther Vivas

L'indignazione che si è espressa negli scorsi anni in Egitto e Tunisia, in Grecia e in Spagna, a New York o a Oakland, con piazze occupate da migliaia, se non milioni, di giovani e di lavoratori ha già ottenuto importanti successi. In Tunisia e Egitto sono caduti regimi antichi mentre le proteste spagnole o quella di Occupy Walll Street hanno agito in profondità nell'immaginario collettivo e mediatico.
Josep Maria Antentas e Esther Vivas, giovani ricercatori protagonisti del movimento spagnolo, vanno oltre il racconto delle dinamiche di piazza analizzando le caratteristiche sociali e politiche dei nuovi movimenti e delineandone i meccanismi di fondo che li hanno generati e li stanno facendo espandere in tutto il mondo. Una nuova generazione ha aperto un ciclo di lotte che non sarà passeggero. I movimenti attuali si presentano in forme molto diverse da quelle degli anni Sessanta e Settanta, sono più radicati socialmente rispetto ai "no global" e sembrano privi di riferimenti organizzativi, culturali e ideologici. Ma tutto questo non ne riduce la radicalità nel delineare un’alternativa all’attuale sistema politico e ai modelli di democrazia rappresentativa che si trovano in crisi in tutto il mondo.

"Siamo in un periodo di transizione e di grande agitazione sociale. Come già è successo in epoche simili, le resistenze emergenti rappresentano una prima risposta sociale il cui epilogo riconfigurerà il panorama politico, sociale ed intellettuale del mondo che ci attende".

Autori:
Josep Maria Antentas, Professore di Sociologia all'Universitat Autònoma de Barcelona, è membro del Centro Studi Sociologici sulla Vita Quotidiana ed il Lavoro (Quit) – Istituto di Studi del Lavoro (Iet). Ha curato, con Josu Egireun e Miguel Romero, il volume Porto Alegre se mueve (La Catarata, 2003).

Esther Vivas, è membro del Centro Studi sui Movimenti Sociali (Cems) dell'Universitat Pompeu Fabra. Autrice di Del campo al plato (Icaria, 2009) e En pie contra la deuda externa (El viejo topo, 2008), ha curato il volume Supermercados, no gracias (Icaria, 2007).

Entrambi membri del Comitato i redazione della rivista Viento Sur, oltre a questo volume hanno scritto insieme Resistencias Globales. De Seattle a la crisis de Wall Street (Editorial Popular, 2009).

PUOI ACQUISTARLO SUBITO CON IL 15% DI SCONTO E SENZA SPESE DI SPEDIZIONE

Leggi un assaggio:

You are missing some Flash content that should appear here! Perhaps your browser cannot display it, or maybe it did not initialize correctly.

la scheda del libro:
autore/i:
Josep Maria Antentas
Esther Vivas
prezzo: 15€
pagine: 224
isbn: 9788889772799
date uscita: 12/2012